venerdì 17 febbraio 2012

Camere d'aria



PORTA-MONETE

ASTUCCIO


BORSA


PORTA-TABACCO





Ottenere una borsa utilizzando una vecchia tenda della doccia, una camera d'aria inutilizzabile, una cintura di sicurezza rotta e due bottoni di un vecchio cappotto? Un porta tabacco fatto con il telo cerato di un camion? Orecchini con copertoni e pezzi di tastiere?...

...non abbiamo inventato nulla di nuovo.
Fortunatamente sempre più persone scoprono l'arte del riuso, la convenienza di aggiustare al posto di ricomprare, la necessità di risparmiare risorse.
E' in quest'ottica che le strazzaecuci decidono di recuperare vecchie camere d'aria di camion, biciclette e auto destinati alla discarica, e restituirli al mondo sotto forma di oggetti di uso quotidiano che esprimano allo stesso tempo la nostra creatività.
Tutti le creazioni sono realizzate a mano e personalizzate con stoffa recuperata per gli interni, fibbie e bottoni anch'essi recuperati da altri oggetti non più utili o fatti da noi con materiali modellabili.
Ci teniamo a sottolineare anche che la scelta di questo materiale permette di creare una valida alternativa all'uso della pelle animale.

Nell'attesa che si utilizzino sempre più materiali biologici e biodegradabili vogliamo ringraziare tutte le persone che ci hanno insegnato a lavorare questo materiale, tutti quelli che lo hanno fatto prima di noi e quelli che lo faranno e lo preferiranno.

8 commenti:

  1. Belle i vostri prodotti riciclati, la mia preferita è senza dubbio la borsa, fantastica, mi fa impazzire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille presto pubblicheremo nuove foto...e ripartiamo con nuovi ricicli

      Elimina
  2. mi piace tutto!!! bravissime le nostre ragazze!
    bello anche lo sfondo...W il ritorno delle Strazza!!!
    Ciao Clod

    RispondiElimina
  3. Grazie per essere passate dal mio blog e aver lasciato un gradito commento.
    Complimenti per le vostre opere di riciclo ... io adoro riciclare ... e adesso che vi conosco verrò spesso a farvi visita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te roberta
      mannaggia ancora non abbiamo trovato un espositore adatto da trasformare...ma ce la possiamo fare!!!

      Elimina
  4. Mi fa piacere sapere che c'è chi si occupa di queste cosette.... sono molto carine!
    ... e complimenti per tutto il blog!

    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille certo che gli oggetti in camera d'aria non sono troppo naturali, ma speriamo almeno che durino il più possibile...
      a presto
      straz

      Elimina